Nigeriana provoca un incidente, fugge e poi picchia gli agenti

polSIENA, 6 LUG – Una 54enne di origine nigeriana, che intorno alle 8 ha provocato un incidente nei pressi di Siena, rintracciata dagli agenti di una volante, prima e’ andata in escandescenze rifiutando di fare l’alcol test, poi ha ferito due poliziotti che cercavano di fermarla.

La donna e’ stata arrestata per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Per gli agenti la prognosi e’ 10 giorni. La 54enne, a cui era gia’ stata ritirata la patente, e’ stata anche denunciata per guida in stato di ebbrezza.



   

 

 

2 Commenti per “Nigeriana provoca un incidente, fugge e poi picchia gli agenti”

  1. C’è ben poco da commentare a questo fatto, quando ne accadono tutti i giorni, e guarda a caso per la maggior parte reati commessi da extracomunitari. Cosa dire, si sono presi il nostro paese, visto che gli extracomunitari, ora siamo noi, il nostro lavoro, insomma la nostra vita, e per di più si permettono di spadroneggiare come vogliono. Andiamolo a dire alla ministra, che per lei sono solo poveri cristi in cerca di aiuto…..

  2. E cosa si aspetta a fare il ritiro definitivo della patente? Ci deve scappare il morto?

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -