Lega Nord: detenuti stranieri scontino la pena nei loro paesi

carceri5 lug – “La Lega Nord da sempre si batte per far scontare la pena detentiva ai detenuti stranieri nei loro Paesi di origine. Accogliamo quindi con favore l’impegno assunto dal governo a promuovere e attuare una serie di accordi internazionali che vadano in questa direzione. Tuttavia non possiamo non rilevare l’incongruenza di questa posizione con i provvedimenti varati recentemente dall’esecutivo come il decreto svuota carceri. Ci auguriamo quindi, che almeno in questo caso, l’esecutivo non si limiti a rimandare il problema ma lo affronti con impegni chiari e precisi.

Il sovraffollamento degli istituti penitenziari è stato troppo spesso affrontato con amnistie e indulti, ma tali strumenti si sono rivelati del tutto inidonei a risolvere il problema. Ora ci aspettiamo che il governo passi dalle parole ai fatti”.

Lo dichiara il deputato della Lega Nord, EmanuelePrataviera, in riferimento alla risposta del governo a un’interpellanza della Lega Nord nell’Aula della Camera.



   

 

 

1 Commento per “Lega Nord: detenuti stranieri scontino la pena nei loro paesi”

  1. Se dovessero scontare la pena nei loro paesi non ci sarebbe bisogno del decreto svuota carceri, i detenuti italiani starebbero belli larghi

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -