Basta immigrati: Malta minaccia respingimenti

sbarchiLA VALLETTA, 5 LUG -Il primo ministro maltese, Joseph Muscat, ha nuovamente intimato all’Unione europea che il suo governo e’ pronto a porre il veto nelle istituzioni europee, non escludendo l’adozione di una politica di respingimento, se Bruxelles e altri stati membri della Ue non risponderanno alle richieste di auto e solidarieta’ nell’affrontare l’emergenza dell’immigrazione.

Parlando ai giornalisti, Muscat ha detto che e’ ora che l’Europa si faccia avanti con una politica ”vera e solida per rispondere all’emergenza nel Mediterraneo”.

”Come Malta ha contributo con il tre per cento del suo pil per sostenere il fallimento della Grecia, pretendiamo la stessa solidarieta’ dai nostri partner europei”, ha detto Muscat.

Ieri il premier maltese ha telefonato al presidente del Consiglio europeo, Herman Van Rompuy, insistendo per una dimostrazione di solidarieta’ verso l’isola stato che ha accolto circa 300 immigrati. Nove degli immigrati sono stati trasportati in ospedale in condizioni critiche: tre di loro hanno riportato ferite da arma da fuoco. (ANSAmed).



   

 

 

1 Commento per “Basta immigrati: Malta minaccia respingimenti”

  1. Evviva, altri stranieri da mantenere -.-

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -