Albanese aggredisce e minaccia la moglie col coltello, arrestato

Coltello5 lug – Dal 2011 al 2013 si sarebbe reso responsabile di ripetute aggressioni, minacce e violenze nei confronti della moglie, una connazionale di 40 anni. In alcune circostanze l’avrebbe minacciata anche con un coltello procurandole lesioni.

Un cittadino albanese di 45 anni e’ stato arrestato dai carabinieri della sezione di polizia giudiziaria della Procura della Repubblica di Trani, in collaborazione con i militari della Tenenza di Terlizzi, che hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale, su richiesta della stessa Procura. Le accuse sono di maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale continuata.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -