Don Merola: quello che fa Berlusconi lo fanno anche politici e magistrati di sinistra, farò i nomi

merola4 lug –  “Berlusconi? È un perseguitato  –  dice ai microfoni de “La zanzara”  –  I magistrati lo perseguitano tanto”. Insiste: “Lo perseguitano come hanno fatto con Clemente Mastella. Alcuni magistrati sono politicizzati e ignoranti, devono leggere e studiare di più. Ci vuole la formazione permanente dopo il concorso. Berlusconi  –  aggiunge  –  è un peccatore come tanti altri.

Sono stato a Roma tre anni per lavorare al ministero dell’Istruzione e dico che quello che fa Berlusconi lo fanno tutti, politici di sinistra e di destra, alti funzionari e magistrati. Tutta gente  –  svela il parroco anticamorra  –  che ha la seconda, la terza e la quarta amante da cui si fanno accompagnare con l’auto blu. Farò nomi e cognomi. Berlusconi lo assolvo per il fatto che fa mangiare ottantamila famiglie in Italia. Lo perdono con l’assoluzione per qualsiasi cosa abbia fatto”.



   

 

 

3 Commenti per “Don Merola: quello che fa Berlusconi lo fanno anche politici e magistrati di sinistra, farò i nomi”

  1. franco morrone

    UN PARROCO CON I COGLIONI LA CHIESA AVREBBE TANTO BISOGNO DI QUESTI PRETI

  2. Sono certo che Don Merola dice l’assoluta verità. Per debellare la corruzzione ed lo strapotere della svariate istituzioni in Italia, Sarebbe molto opportuno che l’esercito Italiano, con il beneplacito del corpo dei carabinieri e della polizia di stato, facessero quello che ha fatto l’esercito Egiziano.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -