Conti pubblici, Istat: sale nel 1* trimestre l’indebitamento, è al 7,3% del pil

Condividi

 

Assemblea Nazionale del PD

4 lug – Nel primo trimestre 2013 l’indebitamento netto delle Amministrazioni Pubbliche (dati grezzi) e’ stato pari al 7,3% del Pil. Nel corrispondente trimestre dell’anno precedente era stato pari al 6,6%. E’ quanto rende noto l’Istat aggiungendo che sempre nel primo trimestre il saldo primario (indebitamento al netto degli interessi passivi) e’ risultato negativo per 9.601 milioni di euro. L’incidenza sul Pil e’ stata del -2,6%.

La pressione fiscale e’ stata pari, nel primo trimestre 2013, al 39,2%, risultando superiore di 0,6 punti percentuali rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. E’ quanto rende noto l’Istat. Nel primo trimestre l’indebitamento netto delle Amministrazioni Pubbliche (dati grezzi) e’ stato pari al 7,3% del Pil. Nel corrispondente trimestre dell’anno precedente era stato pari al 6,6%. Sempre nel primo trimestre il saldo primario (indebitamento al netto degli interessi passivi) e’ risultato negativo per 9.601 milioni di euro. L’incidenza sul Pil e’ stata del -2,6%.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -