Immigrati, Alfano: non c’è nessuna emergenza

alfano

3 lug – Gli arrivi sulle nostre coste di migranti provenienti dal Nord Africa, pur assumento dimensioni ”significative, non danno la dimensione dell’emergenza”. Lo ha detto il Ministro dell’Interno, Angelino Alfano nel corso dell’audizione presso la Commissione Affari costituzionali della Camera sulle linee programmatiche del dicastero.

Immigrati, Bitonci: Lampedusa sotto assedio, i centri accoglienza esplodono

Il responsabile del Viminale ha fatto notare che ”l’anno di maggior picco” degli arrivi sulle nostre coste e’ stato il 2011 con oltre 60 mila arrivi. Numeri che, poi, si sono abbassati nel 2012 a piu’ di 13 mila. Anche i primi mesi di quest’anno, ha poi spiegato Alfano, sono allineati ai dati dell’anno precedente.

Lo stesso ministro ha, quindi, chiesto che il peso gestionali degli arrivi sia ”condiviso tra le comunita’ locali e i diversi Comuni” e che l’intera tematica sia, comunque, gestita anche a livello europeo nella coscienza che ”cio’ che sta avvenendo a Lampedusa non e’ una questione di interesse nazionale ma europeo”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -