Francia: critiche a Hollande, licenziato il ministro dell’Ambiente

hollande3 lug – Il presidente francese Francois Hollande ha licenziato il ministro dell’Ambiente Delphine Batho, colpevole di aver criticato nel corso di un’intervista i tagli al suo dicastero previsti nella bozza della Finanziaria 2014, definita una “cattiva” legge.

In una breve nota Hollande ha annunciato la sua decisione, presa su raccomandazione del premier Jean-Marc Ayrault. La Batho e’ stata sostituita con il parlamentare socialista Philippe Martin. L’ex titolare dell’Ambiente aveva messo in dubbio la reale volonta’ di cambiamento di Hollande, sostenendo che tra i francesi sta crescendo il “malcontento” per l’azione dell’esecutivo.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -