Ruba 300 kg rame al cantiere dove lavora, arrestato romeno

rame2 lug – Trasportava nel portabagagli del suo suv 300 kg di rame rubati presso il cantiere in cui lavorava. Per questo un cittadino romeno di 31 anni e’ stato arrestato dai carabinieri di del Nucleo radiomobile di Roma che lo avevano fermato nel quartiere Magliana per un normale controllo della circolazione stradale.

I militari avevano, infatti, intimato l’alt ad una Mercedes Ml, per un normale controllo e sono stati poi insospettiti dallo strano atteggiamento delli’uomo alla guida. Ulteriori indagini hanno accertato il furto e permesso di riconsegnare il rame rubato al titolare della ditta proprietaria. Il ”predone di oro rosso” e’ ora in attesa di essere processato per direttissima.



   

 

 

1 Commento per “Ruba 300 kg rame al cantiere dove lavora, arrestato romeno”

  1. Domani,massimo tre giorni dare fuori.,a rifare quello che è stato abituato a fare a cada sua.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -