Pakistan: uccide le sorelle “immorali” perchè hanno ballato sotto la pioggia

pakistan_ragazze

1 lug – Due adolescenti pakistane ‘colpevoli’ di essersi fatte filmare mentre ballavano sotto la pioggia sono state uccise da un commando armato a Chilas, località della regione settentrionale del Gilgit-Baltistan. Lo riferisce la tv satellitare al-Arabiya, secondo la quale il video risale a circa sei mesi fa. Mostra le due ragazze, la 15enne Noor Basra e la sorella 16enne Noor Sheza, velate e vestite in abiti tradizionali, che ridono e accennano alcuni passi di danza sotto la pioggia insieme a due bambini.

Il video, diffuso su Internet, ha suscitato scalpore all’interno della loro comunità, che lo ha giudicato immorale e sufficiente a coprire di vergogna la famiglia delle due ragazze.
L’epilogo tragico della vicenda è arrivato la scorsa settimana, quando cinque uomini armati hanno fatto irruzione nella casa delle due ragazze e le hanno uccise, insieme alla loro madre. Dalle indagini aperte sul caso, risulta che si è trattato di un delitto d’onore commesso dal fratellastro delle due, Khutore. Un altro fratello delle ragazze lo ha denunciato, ma il giovane Khutore e’ latitante, mentre la polizia ha arrestato i suoi quattro complici.


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -