Monti minaccia Letta. Napolitano lo difende “stimola il governo”

1 lug – ”Mi sento in dovere di affermare che, senza un cambio di marcia, non riteniamo di poter contribuire a lungo a sostenere una coalizione affetta da crescente ambiguita””, scrive su Fb il leader di SCelta Civica, Mario Monti, che propone un ”contratto di coalizione” per rafforzare gli impegni dei partiti che sostengono Letta.

Il presidente Napolitano. “Faccio molta fatica a prestare al professor Monti un volto minaccioso. Penso che voglia giocare un ruolo di stimolo” nei confronti del governo. Questo il commento del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, al messaggio sulla pagina Facebook con cui il leader di Scelta Civica ha chiesto, ieri, un ‘contratto di coalizione’.
“Vedremo cosa risponderanno adesso i partner” ha aggiunto Napolitano, “l’importante e’ operare con serenita’, prescindendo dalle polemiche politiche che per altro si svolgono al di fuori del governo. Lo coinvolgono come oggetto ma non caratterizzano i rapporti” fra le forze politiche che lo sostengono. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -