Russia: promulgata la legge contro la propaganda gay ai minorenni

Condividi

 

putin30 giu. – Il presidente russo, Vladimir Putin, ha promulgato la controversa legge che proibisce e punisce con multe la propaganda omosessuale in presenza di minori, una legge recentemente approvata dal Parlamento.

La legge prevede sanzioni amministrative che vanno da 4mila a un milione di rubli (100 euro-25mila euro) a seconda se i responsabili siano semplici cittadini, funzionari pubblici o organizzazioni.

La normativa, che le minoranze sessuali considerano omofobica e una palese violazione della liberta’ di espressione, allude alla propaganda di “relazioni sessuali non tradizionali” e non menziona in alcun modo l’omosessualita’; e questo, secondo i detrattori sarebbe un’ulteriore aggravante, perche’ non definendo cosa significa propaganda di “relazioni sessuali non tradizionali”, lascia mano libera alle autorita’ di applicarla in maniera arbitraria .

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -