Kyenge: con Alfano avvieremo un percorso per abrogare il reato di clandestinità

kyenge-clan

29 giu – Il ministero dell’Integrazione e quello dell’Interno avvieranno un ”percorso” per l’abrogazione del reato di clandestinita’. Lo ha detto il ministro dell’Integrazione Cecile Kyenge, a margine di un incontro al circolo Arci di Cafaggio a Prato.

Sull’abrogazione del reato di clandestinita’, ha detto il ministro rispondendo ai giornalisti, ”non c’e un lavoro preciso ma e’ un punto sensibile su cui con il mio ministero e il ministero dell’Interno avvieremo un percorso”.



   

 

 

3 Commenti per “Kyenge: con Alfano avvieremo un percorso per abrogare il reato di clandestinità”

  1. il peggior nemico interno del popolo italiano è ormai il governo.

  2. fino a qnto siamo disposti a subire abusi??? qndo decideremo che e’ ora, magari sara’ troppo tardi, pensateci bene-

  3. La maggior parte degli italiani optano per le sue dimissioni… Il.prima possibile però

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -