UE: tre mln di euro per misurare i gas serra con gli aerei di linea

Lufthansa27 giu –  Iagos-Eri (‘In-service Aircraft for a Global Observing System-European Research Infrastructure’) e’ un progetto finanziato con 3 milioni di euro dall’Ue e con capofila la Germania, che utilizza i velivoli che effettuano le regolari tratte di linea, per misurare i gas serra, l’aerosol e gli altri inquinanti presenti in atmosfera.

La sperimentazione ha gia’ installato i dispositivi di controllo su due aerei di Lufthansa e China Airlines e entro fine anno estenderanno l’adozione dei dispositivi su mezzi Air France, Cathay Pacific e Iberia Airlines, fino ad equipaggiare una ventina di aeroplani di compagnie europee di linea per aumentare ulteriormente la precisione dei dati registrati.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -