Protesta per la moschea rumorosa, preso a calci e pugni da 3 islamici

calciVENEZIA, 27 giu –  – Due anni fa a Meolo, al piano terra di in Un condominio, nel locale accanto a una macelleria etnica, si è insediato un centro di cultura islamica che si è poi trasformato in una moschea, frequentata  da una trentina di bengalesi che si ritrovano anche di notte per recitare preghiere ad alta voce.

A parlare è Fabio, 34 anni, operaio, che vive proprio sopra la “moschea” con la moglie e il figlioletto di appena sette mesi. «In questo palazzo ci sono altri inquilini asiatici, alcuni di fede musulmana con i quali la convivenza è civile e tranquilla e che come noi hanno più volte chiesto ai connazionali di rispettare le esigenze degli altri specie nelle ore notturne. Io faccio i turni e non riesco a dormire per le loro lunghissime implorazioni espresse a voce alta. Giovedì scorso, esasperato dalla situazione, alle quattro e mezza di notte sono andato giù e ho detto loro di smetterla, che dovevano finirla». E sarebbe questo episodio, secondo Fabio, che avrebbe motivato la “spedizione punitiva” di cui è stato vittima la sera successiva.

«Era mezzanotte e mezza e come al solito sono sceso con la cagnolina a gettare la spazzatura. A un certo punto mi sono sentito afferrare alle spalle. Erano in tre e hanno tentato di immobilizzarmi dandomi calci e pugni mentre mi gridavano “Tu non devi rompere le scatole alla moschea hai capito?”. Non so come ma sono riuscito a divincolarmi e fuggire. Adesso,  ho paura soprattutto per mia moglie e il bimbo. Qualcuno ci ha consigliato di vendere la casa e trasferirci. Ma vi sembra giusto?» ilgazzettino.it



   

 

 

2 Commenti per “Protesta per la moschea rumorosa, preso a calci e pugni da 3 islamici”

  1. Rivolgiti si comunisti locali oppure alla Bonino o alla MINISTRESSA colorata o ai vari soloni che girano con la scorta,vedrai che sistemeranno il tutto.Ti daranno un el posto sotto un ponte con il permesso di soggiorno.

  2. mi sembra giusto !!! devi endere casa e andartene !!! QUESTI SONO I NOSTRI NUOVI PADRONI !!! SONO LORO CHE COMANDANO POI ORA ABBIAMO ANCHE LA CAPO GANG NERA KIENGE QUELLA CI FARA’ DIVENTARE SCHIAVI DEI NEGRI E DEGLI ISLAMICI !!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -