Marò: processo inizierà a luglio in India

>ANSA-CRONOLOGIA/ 2012: CRONACA; LE NOTIZIE DELL'ANNOIl processo a carico di Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, i due fucilieri della Marina militare trattenuti in India, inizierà a luglio e i due marò saranno “difesi da un collegio di avvocati italiani dello Stato e da avvocati indiani”. Lo ha dichiarato oggi il ministro degli Esteri, Emma Bonino, a Radio 24.

Il ministro si è quindi detto convinta che sia stata “trovata una via giudiziaria per una soluzione rapida e giusta di questo problema che da parte nostra è stato gestito in maniera un po pasticciata”. Alla domanda su una possibile condanna, Bonino ha risposto: “Abbiamo firmato un accordo con possibilità di sconto di pena in Italia, che abbiamo firmato con l’India come con altri Paesi, è entrato in vigore di recente, e prima non ce l’avevamo”.

Il titolare della Farnesina ha inoltre confermato che Domenico Quirico, l’inviato della Stampa scomparso in Siria, è vivo: “Le buone notizie che abbiamo, almeno fino a qualche giorno fa” confermano che il giornalista “e in vita” ha detto il ministro degli Esteri.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -