Turchia: ancora scontri nella notte ad Ankara

ankara26 giu – Scontri fra polizia e manifestanti antigovernativi si sono prodotti questa notte nel centro di Ankara, riferisce la stampa turca. Le forze antisommossa hanno usato idranti e lacrimogeni per disperdere 2mila manifestanti che protestavano contro la rimessa in libertà di un poliziotto accusato di avere colpito mortalmente con una pallottola alla testa un giovane dimostrante, Erhem Sarisuluk, il primo giugno scorso nel centro della capitale turca. L’agente è stato lasciato a piede libero dopo che la procura ha sostenuto che aveva agito per legittima difesa.

Le immagini dell’incidente diffuse da Halk tv mostrano che il poliziotto ha prima preso a calci un manifestante e poi ha estratto la pistola e sparato almeno tre colpi, uno dei quali ha colpito Sarisuluk, che è crollato a terra. Migliaia di persone hanno partecipato a manifestazioni di protesta contro la “impunità” della polizia che si sono svolte ieri sera anche a Istanbul, Smirne e in diverse altre città del paese.(ANSAmed).



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -