Prostituzione in centri massaggi cinesi, arresti e sequestri a Pescara

prost26 giu – Maxi operazione dei carabinieri della compagnia di Montesilvano (Pescara) nei centri massaggi della citta’ adriatica gestiti da cinesi. I militari dell’Arma stanno eseguendo nove misure cautelari con il sequestro di cinque attivita’ ufficialmente destinate a praticare massaggi ma trasformate dagli stranieri in veri e propri locali a luci rosse.

I reati contestati agli indagati sono esercizio di casa d’appuntamenti e favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. I dettagli saranno forniti in conferenza stampa, alle ore 11.30, nella sede del comando provinciale dei carabinieri di Pescara.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -