Kyenge: Il modello dei Cie deve cambiare nel senso di dare accoglienza

Kyenge

24 giu – Il modello dei Cie deve cambiare nel senso di dare accoglienza ma questo e’ un lavoro che va fatto in sede europea. Lo ha detto Cecile Kyenge, ministro dell’Integrazione, intervenendo a un incontro organizzato dalla Cgil a Serravalle Pistoiese (Pt).

Al moderatore che le chiedeva se non sia il caso di passare da centri di identificazione ed espulsione a centri di accoglienza, Kyenge ha risposto che ”si’, e’ una buona proposta. Su questo tema il mio lavoro e’ quello di dialogare e trovare un accordo con gli altri Ministeri, in questo caso con quello degli Interni. I problemi dei Cie non riguardano solo l’Italia ma tutta l’Europa. Bisogna andare in direzione dell’accoglienza ma e’ un tema che va affrontato con tutta l’Europa. Non ci deve essere una politica punitiva ma di accoglienza – ha concluso – e in linea con la Costituzione”



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -