Datagate, Kerry avverte Mosca: non alziamo il livello dello scontro

kerry

25 giu. – Il segretario di Stato Usa, John Kerry, ha invitato la Russia a mantenere “la calma” e a consegnare Edward Snowden, la talpa che ha rivelato al mondo il programma segreto di sorveglianza della Nsa e che si suppone si trovi all’aeroporto di Mosca. Parlando nel corso della sua visita in Arabia Saudita, Kerry ha assicurato che Washington non cerca lo “scontro” con la Russia.

“Farei semplicemente appello alla calma e alla ragionevolezza in un momento in cui non vediamo la necessita’ di alzare il livello dello scontro su qualcosa che, fondamentalmente, e’ cosi’ elementare e normale”, ha detto il capo della diplomazia Usa. “Non cerchiamo lo scontro”, ha aggiunto, “non diamo ordini a nessuno, facciamo solo una richiesta in base a una procedura molto normale” .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -