Sentenza Ruby, il Pd minaccia: Il Pdl abbassi i toni e niente ripercussioni sul governo

leva

24 giu. – Danilo Leva, presidente forum Giustizia del Partito Democratico, ha invitato a rispettare la sentenza sul caso Ruby. “Come tutte le sentenze, quella di oggi del tribunale di Milano va rispetta, senza commettere l’errore di confondere il piano giudiziario con quello politico”, ha dichiarato. “Sono quindi inaccettabili i commenti e le reazioni degli esponenti del Pdl, che invitiamo a abbassare i toni e a rispettare la volonta’ dei giudici”, ha ammonito, “da una forza che e’ al momento al governo del Paese, ci aspetteremmo un atteggiamento piu’ serio e rispettoso dei poteri di costituzionali”.
Detto questo, “la sentenza di oggi non puo’ e non deve incidere sulla prosecuzione dell’azione di governo”, ha avvertito. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -