Lerner: “Condannato il puttaniere, lui e lo Stato sono incompatibili”.

GAD LERNER resizerMilano 24 giugno 2013 – “Condannato il puttaniere” “Condannato il puttaniere, lui e lo Stato sono incompatibili”.
L’anti-Cav per antonomasia, conduttore di quel postribolo televisivo, non stava più nella pelle e dopo la sentenza  riversa sul suo blog  tutto il veleno di cui è composto il suo organismo contro Berlusconi.

Lerner trova incompatile il Cavaliere con lo Stato, mentre trova compatibili con lo stato di diritto l’uso partigiano della Giustizia che condannano un Cittadino senza prove provate.

Lerner nel suo postribolo televisivo, non ha mai proferito parola sulle ignobili violenze sessuali e gli abusi di pedofilia al Forteto, Il più bello che intelligente, non ha mai proferito parola sul più grande crimine dei Bankster del Monte dei ladri di Siena. Lerner, che si è rivolto ai migliori chirurghi estetici per rifarsi una faccia (sembra che si siano rifiutati), non ha mai affrontato gli scandali della sinistra, a cominciare dalla vergognosa storia di Sircana per finire al cazo Marrazzo passando dalle vicende Penati e per finire alle escort “comunali” di Firenzi.

“Condannato il puttaniere” – Il titolo è già emblematico: “Condannato il puttaniere, lui e lo Stato sono incompatibili”. Lerner vomita veleno. Comincia così la sua stoccata a Berlusconi: “I sette anni di condanna inflitti a Berlusconi nel primo grado del processo Ruby -uno in più di quanto richiesto dalla pubblica accusa- sarebbero toccati a chiunque altro avesse tenuto simili comportamenti e avesse cercato di avvolgerli in una nuvola di menzogne prendendo in giro il Parlamento e i Tribunali della Repubblica”.

Lerner prima di dare del “puttaniere” al Cav difende l’operato della Corte. Poi comincia a dare voce alla sua rabbia rossa: “L’interdizione a vita dai pubblici uffici di un uomo che cerca il sesso a pagamento con delle minorenni, appare a sua volta un provvedimento minimale di precauzione della collettività. Di fronte a una mole schiacciante di riscontri e di prove documentali, Berlusconi ha come al solito opposto la sfacciataggine con cui si dichiara perseguitato”.

Un mostro – Infine arriva al punto. Con eleganza e pacatezza. E soprattutto nel rispetto di una una sentenza di primo grado che conferisce al Cav ancora la presunzione d’innocenza. Dettagli per i sinistrati. Così Lerner conclude con l’affondo ancora al veleno: “Il processo Ruby chiarisce, se mai ce ne fosse ancora bisogno, la sua assoluta incompatibilità con incarichi da uomo di Stato. Un evasore fiscale puttaniere è meglio che giri al largo dalle istituzioni”. Insomma per Lerner, Berlusconi è una sorta di mostro. Un mostro che è stato votato da milioni d’Italiani. Mentre lui, il rosso rugginoso Lerner, non lo guardano nemmeno in tv. L’invidia è la vendetta delgi incapaci!  libero



   

 

 

24 Commenti per “Lerner: “Condannato il puttaniere, lui e lo Stato sono incompatibili”.”

  1. viste le sue origini che non devono essere denigrate ed anche le nostre, userò una frase che molti conoscono “SCAGLI LA PRIMA PIETRA COLUI CHE NON HA PECCATO ” probabilmente Lerner come molti dei suoi vede la pagliozza negli ochhi degli alltri ma non vede la trave che nei propri occhi e nel proprio cervello ha da sempre . A quando una vera pulizia asettica di tutta la politica italiana ,e non solo la politica !

    • sono sempre io ci son un po di errori nei miei scritti scusatemi , la premura crea disattenzione cercherò nei prossimi scritti di non avere premura e di rileggere ciò che scrivo, buona serata a tutti

  2. Perché qualcuno di voi ritiene ancora Silvio un perseguitato politico? Forse GAD Lerner vede la pagliuzza, ma voi non vedete neppure la trave! Avete ancora bisogno di prove? Quali è quante altre prove oltre quelle che lui stesso esprime con a una bocca e la sua persona? Lo credete ancora pulito? Allora o siete sporchi voi o vi piace prenderlo nel posteriore! Che poi, altri siano da condannare, io costruirei un carcere di massima sicurezza per tt i membri del governo, controllato da leoni, tigri e iene affamate!

    • Dopo aver difeso il burqa su yallaitalia.it ora è arrivata a dare sentenze qui?

    • ma non dire cazzate ignorante comunista !

    • Oltre la trave vedo i pilastri, le pareti, le porte, le finestre i balconi ecc. Togliti i paraocchi e guardati intorno.
      Dammele tu le prove perché io non le ho capite.

    • Buon giorno Sig.ra Angela vede personalmente non ho particolari interessi per Berlusconi, e non difendo nessun personaggio politico perchè normalmente maggiorenne ; ma vede ciò che mi stupisce è chi crede ancora che condannando questo signore si risolvano tutti i problemi di immagine del paese ,NO! purtroppo non è cosi ! vede chi sta condannando mediaticamente questo signore non è per niente diverso da lui, basta guardare gli scandali degli ultimi mesi per capire che questo paese sarà condannato sintanto che la gente continuerà a dividere il paese ideologicamente frà destra e sinistra, grazie proprio a questa informazione gestita da personaggi del mondo dell’informazione come Lerner , Vespa e cosi via per citarne alcuni che vi fanno credere che ognuno di loro è immacolato ,poveri inlusi! questo paese è condannato come dice lei a prenderlo in quel posto , ma la cosa che più mi stupiscesiamo noi cittadini che dopo lo scandalo monte paschi dopo la telecom Serbia dopo la serravalle dopo i 98 miliardi di multa MAI FATTI RIENTRARE NELLE CASSE DELLO STATO alle case da gioco gestite tutte da certi personaggi che amano dire agli altri siete colpevoli e noi nò! dopo un governo dei tecnici che a conciato il paese ancor più di ( SILVIUCCIO) PENSATE CHE LA TRAVE CE L’HANNO PERSONE COME Mè OD ALTRI CHE RAGIONANO IN MODO SIMILARE? probabilmente vi è qualche problema nel modo di ragionare vostro e non soloperchè in quel posto ve lo mettete da soli grazie all’ aiuto dei super mediatici incazzati che mentre loro puntano il dito nello stesso tempo vi fregano , SVEGLIA! IL MONDO NON è PIU’ DIVISO IN DESTRA E SINISTRA IL MONDO SIAMO NOI CHE SUBIAMO LORO MA ORA E GIUNTO IL TEMPO DI NON FARCI PIU’ PRENDERE IN GIRO . per più di 20 anni abbiamo avuto la posssibilità di cambiare ma la gente si è lasciata prendere in giro dall’informazione imperante mi sembra giunto il momento di togliersi la trave dalla testa o noò ! Si ricordi signora Angela che le carceri che dice lei non esisteranno mai sintanto che le carceri attorno alle vostre menti ve le costruiscono ogni giorno indicandovi un nemico e voi come un cagnolino raccogliete il bastone che il mediatico di turno su indicazione del padrone del vapore gli e’ stato dato purtroppo per me’ grazie a voi! purtroppo le cronache del film matrix voi le vivete veramente, ed il vero nemico ha trionfato ancora su di voi oggi Silvio o non silvi il sole sorgerà ancora ma sarà sempre uguale a tutti gli altri di quando lui c’era grazzie alle travi lobotomizzatrici che non vi siuete ancora tolte dal cervello, con questo mio scritto non voglio offendere chi legge questa mia risposta ma provare solo a far riflettere, buona giornata comunque voi la prendiate!

      • Condivido pienamente questo commento saggio, tutti si attacchi come cani addestrati chi ci viene indicato, e lo si fa con rabbia e gelosia e intanto continua il regno o meglio dire la prigione che ci hanno costruito intorno. Quand’è che realmente faremo scelte personali fuori da lotte di fazione, perché chi divide è già in torto ed ha una visuale imitata. Io non tengo a Berlusconi ma tengo a me stessa e guardo con disincanto questi suonatori del piffero “magico”. SVEGLIA seguiamo meno programmi che ci “programmano” e usiamo di più il nostro intendere e volere. L’intelligenza e la libertà umana non ha colore, non ha partito, non ha squadra del cuore… altrimenti come fa ad essere libera e intelligente.

      • Vanda Bortolan

        GRAZIE PIERMARIO QUALCHE VOLTA MI SENTO MENO SOLA. C’E’ ANCORA CHI PENSA CON LA SUA TESTA – GRAZIE A IMOLA-OGGI HO LA VISIONE CHE PRIMA MI ERA PRECLUSA DI INCONTRARE GENTE CHE RAGIONA E DECIDE DI NON SEGUIRE STI’ PECORONO RINTRONATI: TI RICORDI IL GIORNO CHE MONTI ARRIVO’ A DECIDERE CHE DOVEVAMO MORIRE TUTTI DI TASSE? GLI ZOMBI BALLAVANO CONTENTI E ADESSO GLI STESSI CHE DICONO? NIENTE ZITTI E MOSCA . IMMAGINO CHE LA SORA “CESIRA” ASPETTA CON ANSIA IL PROGAMMA DI LERNER, CHE CON LE BAVETTE ALLA BOCCA DIRA’ A QUESTA MASSA DI CRETINO CEREBRO-LESI QUANTO SONO FORTUNATI “HANNO ABBATTUTO IL TIRANNO. BEN PER LORO . QUANDO NEI PROSSIMI MESI CI RACCONTERANO CHE DEVONO AUMENTARE TUTTE LE TASSE CHE CI HANNO PREPARATO. IMMAGINO LA GODURIA DI CHI NON AVENDO PIU’ IL LAVORO DOVRA’ VENDERSI LE POCHE COSE CHE GLI SONO RIMASTE PER PAGARE IL LEVIATANO SEMPRE AFFAMATO

    • vandabortolanvanda

      scusa Angela penso che ti avesse pagato sotto le lenzuola sue ti saresti sdraiata volentieri (ammesso che tu abbia le qualità per qualificarli bella donna) Ma questo non impedisce a Politici di scoparsi gratis le mignotte (i giornalisti limitano al minimo le possibilità di pubblicazioni di codeste BIRBATE ) ma sia nei palazzi del Governo sia negli Uffici Pubblici queste cosette succedono tutti i giorni ma se le cose non si vedono non esistono vero? Non lo difendo, dico che quello che faceva a casa sua non ci doveva interessare. Oggi stanno innalzando agli altare l’ultimo morto democristiano, lui non aveva una SEGRETARIA LUI AVEVA UN SEGRETARIO:……. E SNIFFAVA… Ma era cristiano-cattolico e baciapile e al suo funerale i preti e i politici si sperticheranno a salmodiare I SODOMITI andranno in paradiso? Certo si sono confessat!!!!!i . IPOCRITI . Tu di piu’

    • Angela se talmente sema che non meriti risposta

    • Fortuna D'Antonio

      Appunto, gli uomini del governo per essere giusti. Se Berlusconi merita il carcere, sicuramente i tre quarti del governo dovrebbe entrarci. La comucrazia in Italia la fa da grande. Per non parlare dei giudici che già di famiglia sono sporche fino ai capelli

  3. LERNER PEZO DI MERDA !!!
    VAFFANCULO A QUESTI ABUSIVI CHE HANNO ROVINATO L’ ITALIA !
    L’ UNICO CHE HA PROVATO A CAMBIARLA, NONOSTANTE I SUOI SOLDI, NONOSTANTE LE PRESUNTE LEGGI AD PERSONAM, NONOSTANTE I MIGLIORI AVVOCATI, NONOSTANTE SIA STATO DEMOCRATICAMENTE VOTATO PER 20 ANNI DAL POPOLO ITALIANO E’ STATO INGIUSTAMENTE VESSATO ED ORA CONDANNATO CON UN PROCESSO FARSA, UN PROCESSO RIDICOLO E SENZA CAPO NE’ CODA !
    UN’ ITALIA DOMINATA DAI POTERI FORTI, DALLE CASTE DEI GIUDICI CHE SI PERMETTONO DI USARE LE LEGGI A PROPRIO PIACIMENTO E CHE MINACCIANO GLI AVVOCATI CHJE SI GENUFLETTONO INVECE CHE RIBELLARSI, UN’ ITALIA DOMINATA DALLA MAFIA, UN’ ITALIA DOVE I DELINQUENTI INDOSSANO UNA DIVISA DELLA GUARDIA DI FINANZA COMMETTENDO UNA SERIE DI REATI IMPUNITI ED INVECE IL CAPO DI UN PARTITO SCOMODO AI COMUNISTI VIENE CONDANNATO PER 7 ANNI PER FARE UNA FESTICCIOLA A CASA SUA ?
    SIAMO AL MEDIOEVO, SIAMO ANCORA FERMI AI TRIBUNALI DELLA SANTA INQUISIZIONE !
    UN’ ITALIA IN MANO ALLE RELIGIONI ASSURDE, NON SOLO QUELLA CATTOLICA, MA ORA C’E’ PURE L’ ISLAMISMO ESTREMO.
    UN’ ITALIA IN MANO ALLE BANCHE , AI MAFIOSI, AI POLITICI CORROTTI, AI GIUDICI INFEDELI, ALLE FORZE DELL’ ORDINE CHE DELINQUONO.
    UN’ ITALIA FALLITA !
    UN SENTITO VAFFANCULO A TUTTI VOI, LADRI BASTARDI CHE SUCCHIATE LA MAMMELLA DELLO STATO ED AFFAMATE IL POPOLO, EQUITALIA, AGENZIE DELL’ ENTRATE, TUTTI MAFIOSI NASCOSTI DA UNA PARVENZA DI LEGALITA’!
    SOLO UNA RIVOLUZIONE DEL POPOLO VESSATO, UMILIATO, SCHIAVIZZATO, SPUTTANATO NEL MONDO, PUO’ PORTARE GIUSTIZIA IN UNA TERRA DISTRUTTA DAI DELINQUENTI !
    BASTARDI !
    Ogni singolo cittadino è a rischio CONDANNA anche se INNOCENTE !
    Rispettare le SENTENZE DEI GIUDICI ? MA quelle di primo grado o quelle di secondo che le ribaltano ? O quelle della CASSAZIONE che danno degli IGNORANTI ai Giudici dei primi due GRADI ???
    GIORNALISTI SCHIAVI che scrivete e dite falsita’, VERGOGNATEVI !

  4. Lerner La cattiveria di un Libanese naturalizzato israeliano è la peggio figura dell’inciviltà contro la libertà

  5. Voi della sinistra state zitti avete permesso ai vostri eletti di mettere l’Italia e voi stessi (se non l’avete ancora capito), in mutande e continuate ad avere il paraocchi e a condurci tutti purtroppo a schiantarci contro un muro.
    Berlusconi per voi era quello da combattere perchè rappresenta quello che non riuscirete mai a raggiungere.
    Siete piccole persone invidiose e resterete sempre tali.
    Siete cosi furbi che avete consegnato DI NUOVO L’TALIA AGLI STRANIERI, dando prova di non conoscere nemmeno la Storia. Devo continuare? Parliamo di sesso? Guardate dentro le vostre file di schifezze ce ne sono tante……..

  6. certo che testa di ca..o lo era prima lerner ma adesso si è superato, ma come può un personaggio del genere lavorare ancora , nn sa parlare, quando lo fa sputa vista la sua conformazione morfologica, ha confusione in testa e alla fine nn dice niente. sei un pagliaccio lerner il giornalismo è una altra cosa e a te sicuramente nn si addice. qual’è il problema?
    nn sai fare niente perchè mai nella tua vita hai fatto qualcosa, dovresti provare a stare zitto magari faresti più bella figura

  7. vandabortolanvanda

    IN UNO STATO COME QUESTO IL PUTTANIERE E’ QUELLO CHE A DIFFERENZA DI VOI NON HA LA ROGNA.. PAGA DI TASCA SUA TUTTO QUELLO CHE GENTE COME TE SUCCHIA A SPESE DEL CONTRIBUENTE. QUANDO (rarissimamente) LA VEDO SUL TELESCHERMO HO UN PROBLEMA INTESTINALE. VISTO CHE AVETE VISSUTO PER 20 ANNI PER DISTRUGGERLO MI DOMANDO COSA FARETE IN FUTURO? CERTAMENTE LEI E SUOI AMICI DI MERENDA TROVERETE IL MODO DI ADDEBITARGLI TUTTI I MALI CHE LETTA OGGI, MONTI IERI, PRODI AVANTIERI HANNO PORTATO L’ITALIA NELL’INFERNO CHE STIAMO VIVENDO p.s. mai votato Berlusconi. Mi SENTO IN DOVERE DI DIRE CHE LE CAROGNE NON CREPANO MAI

  8. Strano, Imolaoggi ha cancellato il mio commento…dovrò pensare che sia destroide!!!

  9. Vanda questa gente mi ricorda la donazione dell’oro e dei propri gioielli di famiglia duranta l’epoca fascista , molte persone lo diedero convinte altri lo diedero per paura di ritorsioni sapendo che era una cosa non giusta .questi duri di cervello non si rendono conto che il loro padrone attraverso vari mezzi gli fà vedere un nemico ideologico e loro le attaccano senza rendersi conto che i loro stessi capi ne hanno combinate di peggio e continuano a combinarne di peggio con danni non di miglioni di euro ma di migliardi di euro e trà l’altro togliendo alle regioni e ai comuni onesti per dare ai comuni e alle regioni sprecone i soldi che servirebbero per rilanciare l’economia e bada bene che a questi disonesti spreconi non gli si dice di rimettersi in careggiata noo! per carità loro vivono in regioni disagiate( per volontà loro) proprio in questi giorni la comunitò Europea a dato altri soldi all’Italia ma solo per le regioni bisognose così ha detto lo stato italiano , ma dico io visto che ormai il disagio è anche quì da noi perchè sti soldi che comunque in maggioranza avevamo dato noi, non vengono lasciati anche a noi? giò gli sono stati dati due migliardi di euro per la sanità ora anche questi senza comunque sistemare ciò che provoca questi danni . Era satata presentata le legge dei conti standard per la sanità proposta dalla lega nord con un risparmio annuale per lo stato di 30 migliardi annui durante li governo Monti e questo signore allora non eletto non l’ha firmata BEL REVISORE DEI CONTI VERO? ecco le persone con la trave nella testa sono proprio persone che fanno azioni di questo genere pensando che gli altri siano sempre e solo stupidi. BUONA GIORNATA A CHI UNA TESTA CE L’HA ANCORA !

  10. ragazzi, ma vogliamo aprire gli occhi? Lerner non ha torno, è inutile negarlo una persona che tratta le donne come merce solo perchè è straricco è quello che è, non possiamo negarlo. Ma vi rendete conto? un presidente del consiglio tenuto per le palle da una teen-ager! non è ammissibile. Il fatto che la sentenza sia solo per toglierlo di mezzo è una cosa evidente, ma per il decoro del paese è giusto che una persona del genere esca di scena, avrebbe dovuto farlo lui stesso, avrebbero dovuto consigliarlo meglio piuttosto che insistere a stare in politica e continuare a fare festini a casa sua.

    • Non sono in sintonia con questa analisi sul come Berlusconi consideri le donne; è stato il primo ad onorare e rivalutarne le Qualità: intellettive, in ambito politico … della Bellezza, nel mondo dello spettacolo …. e della Sensorialità nella sessualità … e non è detto che i marcati errori comportamentali di Berlusconi, siano stati deliberatamente voluti e ben congegnati, proprio per portare a galla i comportamenti ipocriti del sistema: magistratura in testa.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -