Kyenge: l’Italia non è piu’ un Paese con tratti latini, ma è un Paese meticcio

kyenge21 giu – nel mese di febbraio, in campagna elettorale,  il futuro ministro per l’immigrazione Kyenge, ad una cena del Pd, dichiara: “l’Italia non è più un paese dove noi troviamo persone con tratti latini o tratti nordici ma è diventato comunque un paese meticcio”
Il Partito Democratico, che mi appoggia, ha avuto un grande coraggio a fare questa scelta, un grande merito a un grande partito, che sa vedere il futuro, interpretare il cambiamento.

Esistono individui meticci, non civiltà meticce. L’integrazione è fallita



   

 

 

2 Commenti per “Kyenge: l’Italia non è piu’ un Paese con tratti latini, ma è un Paese meticcio”

  1. Poveretta
    Non puo saperle certe cose
    Regalo di natale
    Dizionario italiano

  2. Ti piacerebbe eh nera ministra ?

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -