Badante ucraina lascia 91enne malata di Alzheimer in auto sotto al sole

anziana21 giu – I carabinieri della Stazione Roma Tor Vergata hanno denunciato due coniugi ucraini, incensurati, con l’accusa di abbandono di persone incapaci. L’episodio e’ accaduto presso il centro commerciale ”Il Globo” dove i due stranieri, lei badante di una 91enne malata di Alzheimer, in compagnia del marito, di professione operaio, entrambi 50enni, hanno lasciato l’anziana in auto nel parcheggio all’aperto dell’esercizio commerciale e sono andati a fare spese in assoluta tranquillita’.

Alcuni passanti hanno notato la donna ansimante nel caldo torrido dell’abitacolo e hanno chiamato immediatamente il 118 e i Carabinieri. Alla 91enne, dopo circa 40 minuti di permanenza in auto, una volta estratta dal veicolo, sono state praticate le prime cure.

Nel frattempo sono arrivati i due spensierati coniugi che sono stati fermati dai Carabinieri della Stazione Tor Vergata e accompagnati in caserma, dove sono stati denunciati. L’anziana, dopo essersi ripresa grazie al tempestivo intervento dei soccorsi, e’ stata accompagnata presso la propria abitazione.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -