Crollo della domanda di energia, 4 raffinerie a rischio

crollo20 GIU – ”In Italia la domanda di energia e’ tornata indietro di 20 anni”. Lo ha detto il neo presidente dell’Unione petrolifera, Alessandro Gilotti, nel corso dell’assemblea annuale. ”Il calo – ha aggiunto – e’ stato particolarmente vistoso per le vendite di carburanti”.

Il settore della raffinazione in Italia e’ ”in una situazione di rischio che potrebbe portare alla chiusura di quattro grandi impianti”. L’allarme e’ del ministro dello Sviluppo economico, Flavio Zanonato, all’assemblea dell’Up.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -