Bangladesh: condannati a morte 10 terroristi islamici

impiccDacca, 20 giu. – Condannati a morte 10 militanti islamici in Bangladesh. Un tribunale di Dacca ha inflitto la pena capitale a una cellula del Jamayetul Mujaheddin Bangladesh (Jmb) accusati di aver assistito un kamikaze che nel novembre 2005 si era fatto saltare in aria uccidendo otto persone e ferendone un centinaio.

I militanti sono stati condannati all’impiccagione per aver “pianificato l’attacco, di aver preparato l’ordigno, fornito informazioni e contribuito all’esecuzione” dell’attentato contro un’associazione di avvocati. Alla lettura della sentenza, gli imputati non hanno mostrato alcun pentimento. L’attentato del 2005 rientrava in una serie di attacchi del Jmb che quell’anno fecero temere un’escalation terroristica nel Paese a maggioranza musulmana con 153 milioni di abitanti .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -