Scontri e 30 immigrati in fuga da centro Agrigento, feriti 2 agenti

immAgrigento 19 giu. – Una trentini di immigrati sono fuggiti da Porto Empedocle, nei pressi di Agrigento, dopo scontri in cui due agenti delle forze dell’ordine, un poliziotto e un carabiniere, sono rimasti leggermente feriti la notte scorsa. E’ accaduto nella tensostruttura che funge da centro di accoglienza per i migranti in arrivo da Lampedusa.

La tensione e’ salita quando una quarantina dei circa 150 profughi che vi sono ospitati hanno cercato di forzare il blocco per tentare la fuga. Almeno una trentina di persone sono riuscite a uscire e a dileguarsi. Sono in corso le ricerche. Il poliziotto e il carabiniere feriti sono stati medicati al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio dove sono stati giudicati guaribili in pochi giorni. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -