Rissa tra tunisini, un 20enne morto accoltellato

amb19 giu – Un ventenne tunisino è stato ucciso a coltellate a Mantova, al termine di una rissa con alcuni connazionali. Il delitto è accaduto poco dopo le 18  in strada Diga Masetti, nelle vicinanze del lago. Secondo le prime informazioni della Questura di Mantova, si tratterebbe trattato di un regolamento di conti tra due diverse fazioni di tunisini, legato probabilmente allo spaccio di droga.

L’INCONTRO – I due gruppetti rivali, quatto o cinque giovani in tutto, si sono incontrati in un giardinetto per discutere: ne sarebbe nata una rissa durante la quale H. G., 28 anni, ha estratto un coltello e ha colpito ripetutamente F. H., uccidendolo. L’omicida è stato fermato dalla polizia con l’arma ancora in mano. Fermato anche un altro giovane, mentre un terzo, che è riuscito a fuggire, è ricercato in tutta la città.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -