Cina: Le calze con i peli per evitare lo stupro

pelo19 giu – Arriva dalla Cina l’ultima novità antistupro. Dopo i vari indumenti per prevenire la violenza, come l’intimo con fischietto integrati o le mutande a prova di scossa, la nuova tendenza che impazza su social network e web è la calza con i peli.

Un futuristico collant, propagandato come efficace strumento per allontanare i malintenzionati. Ma qualcuno su Twitter commenta: “Per me sono sexy”. L’istantanea postata sul web, di cui tutti parlano, è stata inizialmente postata sul microblog cinese Sina Weibo. Con un titolo ad effetto: «Super sexy, calze pelose in estate contro i pervertiti, essenziali per le giovani ragazze che vogliono uscire». La foto mostra un paio di gambe con delle calze piene di peli.

Per tutte quelle donne che non amano farsi guardare le gambe ora c’è dunque un rimedio… oh poveri noi…



   

 

 

1 Commento per “Cina: Le calze con i peli per evitare lo stupro”

  1. Ahhahahhahahhah, ma ste ragazze non fanno prima a non depilarsi?

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -