Sciopero del personale della NATO in Europa

nato18 giu – I dipendenti civili della sede del comando unificato delle forze della NATO in Europa ha bloccato gli accessi alla base militare dell’Alleanza nei pressi di Mons.
I lavoratori in sciopero sono preoccupati per il loro destino dopo il primo gennaio del 2014, quando la gestione dei finanziamenti della struttura sara’ trasferita al governo federale del Belgio.
Gli organizzatori dello sciopero sono preoccupati per la perdita di almeno un terzo dei posti di lavoro, pertanto vogliono garanzie sui finanziamenti da parte delle autorità belghe.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -