Cancellieri: “Le sentenze su Berlusconi andranno rispettate”

cancell18 giu.- “Le sentenze su Berlusconi andranno rispettate in ogni caso. Non ci saranno conseguenze sul governo”. Lo dice in una intervista alla Repubblica, il Ministro della Giustizia Anna Maria Cancellieri. “Ho detto cento volte che le sentenze vanno rispettate – spiega – senza far distinzione tra quelle che piacciono e quelle che non piacciono perche’ cosi’ si mette in discussione lo Stato.

Poi, certo, c’e’ la questione politica perche’ dieci milioni di cittadini rappresentano una parte importante del Paese che merita attenzione. Pero’, a loro, da ministro della Giustizia posso solo raccomandare di rispettare le sentenze. L’ho detto per Cucchi ma vale per chiunque”. “La cosa fondamentale – ha aggiunto Cancellieri – e’ che il ministro della Giustizia faccia il Ministro della Giustizia e svolga la sua attivita’ nel pieno rispetto della Costituzione e delle leggi dello Stato. Io non temo di assumermi le mie responsabilita’ ma devono essere quelle del Guardasigilli. Che vuole svolgere il suo compito super partes”. .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -