Invasione di cinghiali: orti devastati e muri crollati

cinghiali16 GIU – Ci sono troppi cinghiali nel Parco del Monte di Portofino, sui pendii a picco sul mare, e l’Ente di gestione si prepara ad avviare la caccia selettiva per ridurne il numero. I guardiacaccia saranno integrati da dei coadiutori, appena formati, e le battute con fucili e trappole inizieranno entro breve.

L”allarme ungulati’ e’ scattato da alcune settimane dopo le denunce degli agricoltori, anche della vicina Rapallo, esasperati per gli orti devastati, muri a secco crollati e sentieri cancellati.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -