Usa revocano sanzioni commerciali ai ribelli siriani

ribelli12 giu. – In attesa che si decida l’eventuale invio di armi ai ribelli, intanto gli Stati Uniti hanno revocato le sanzioni economiche contro le forze dell’opposizione per fornire aiuti alle “aree liberate” dal contro del regime siriano.

Le misure, annunciate dal dipartimento di Stato e dal Tesoro consentiranno alle societa’ americane di fornire tecnologia software, mezzi per la ricostruzioni edile e generatori di elettricita’, cosi’ come prodotti alimentari all’opposizione. Quest’ultima potra’ acquistare questo materiale con il petrolio estratto nelle aree che controlla.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -