Saccomanni: faremo tagli alla sanità “per rilanciare la crescita”

taglio-spese 13 GIU – “Ridurre la spesa pubblica è possibile specialmente nel settore della sanità”. Lo ha detto il ministro dell’Economia Fabrizio Saccomanni all’assemblea di Assonime parlando del processo di spending review.

“All’Europa non chiediamo esenzioni o deroghe” e sappiamo “che non si può fare crescita con nuovo debito” ma “un’azione comune per rilanciare la crescita” nel Vecchio Continente.

“Sì, assolutamente”: così il ministro dell’Economia Fabrizio Saccomanni ha risposto ai giornalisti che chiedevano se l’Italia riuscirà a rispettare il target del deficit per quest’anno al 2,9%.

Condividi l'articolo

 



   

2 Commenti per “Saccomanni: faremo tagli alla sanità “per rilanciare la crescita””

  1. si bravo mi piacerebbe sapere dove vanno a tagliare la sanità,anche se la risposta la so di già,sicuramente non dalle regioni che già sono in rosso e che nonostante tutto prendono i soldi per ripianare i loro debiti,quindi come al solito…………………………

  2. Beh intanto loro si assicurano la loro salute avendo una clinica in parlamento…..

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -