Truffava i parroci, denunciato senegalese

arrMILANO, 12 GIU – Truffava i parroci raccontando che il fratello era morto in ospedale e non aveva i soldi per fare rimpatriare la salma in Senegal. Un extracomunitario, 32 anni residente a Pradalunga e domiciliato a Bergamo, e’ stato smascherato: ora dovra’ rispondere di furto, truffa e tentata truffa.

La Curia era intervenuta inviando a tutte le chiese una mail di avvertimento. Ieri si e’ rivolto alla parrocchia di Cividate, ma quando e’ tornato li’ per prendere i soldi ad aspettarlo c’erano i carabinieri.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -