Siria: incontro segreto tra capi del Mossad e 007 turchi

hakan-fidan

12 giu. – Lunedi’ ad Ankara si e’ tenuto un incontro segreto fra il capo del Mossad, i servizi segreti israeliani, Tamir Pardo, e il sottosegretario dell’Intelligence turca, Hakan Fidan, per scambiare informazioni sul conflitto siriano. Lo riferisce il quotidiano turco Hurriyet, secondo il quale Pardo aveva anche richiesto un incontro con il premier turco Recep Tayyip Erdogan, senza ricevere risposta.

Fidan e Pardo hanno discusso dell’influenza dell’Iran sulla Siria e della collaborazione tra i Guardiani della rivoluzione iraniana e l’intelligence del regime siriano in chiave anti-turca. Mossad e 007 di Ankara avrebbero anche deciso di condividere le informazioni riservate sulla Siria in vista della conferenza Ginevra 2 che si divrebbe svolgere a luglio. Nel colloquio si sarebbe anche parlato della protesta anti-governativa che da due settimane infiamma Istanbul e diverse citta’ turche .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -