Ilva Taranto: si ferma l’altoforno 2, a rischio l’acciaieria 1

ilva12 giu. – In un incontro che si terra’ oggi in direzione con i sindacati metalmeccanici Fim Csl, Fiom Cgil e Uilm, l’Ilva annuncera’ la prossima fermata temporanea per crisi di mercato dell’altoforno 2. L’annuncio verra’ dato ai rappresentanti sindacali dal responsabile delle relazioni industriali, Enrico Martino.

La fermata dell’altoforno 2, che si presume potra’ avvenire entro una ventina di giorni, trascinerebbe anche l’acciaieria 1. Quest’ultima dovrebbe essere costretta anch’essa a fermarsi essendo quello di Taranto un ciclo integrato. La produzione di due altiforni, il quattro e il cinque, che a quel punto sarebbero gli unici in marcia, non e’ infatti in grado di alimentare a valle l’attivita’ di due acciaierie, la 1 e la 2.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -