Soro: basta alla violenza verbale in rete. Boldrini: no anche al gossip

boldrini

11 giu – “Non possiamo più essere indulgenti con la violenza verbale presente nella rete”. Il Garante privacy Antonello Soro dice basta agli “illeciti, tutt’altro che di opinione!” che “rischiano di rendere la rete, da potente strumento di democrazia, spazio anomico dove si può impunemente violare i diritti”.

“Il diritto alla riservatezza va contemperato con altri diritti ugualmente rilevanti, come il diritto-dovere di cronaca esercitato da chi svolge attività informativa”. E’ un passaggio dell’intervento del presidente della Camera, Laura Boldrini, in occasione della relazione annuale del Garante della Privacy a Montecitorio. “La tutela della privacy e la protezione dei dati personali – ha detto Boldrini – non possono mai essere usati pretestuosamente per mettere ostacoli all’informazione, né possono essere addotti dalla pubblica amministrazione come ragione per evitare di fornire i dati che la trasparenza impone di rendere accessibili”. Tuttavia, ha aggiunto Boldrini, “riconoscere i diritti dell’informazione non significa che in nome della cronaca possa essere travolta ogni sfera personale. Spetta alla responsabilità degli operatori dell’informazione la distinzione tra ciò che è notizia e ciò che è vicenda privata, perfino pettegolezzo”.



   

 

 

4 Commenti per “Soro: basta alla violenza verbale in rete. Boldrini: no anche al gossip”

  1. MA QUESTI SIGNORI PENSANO SEMPRE DI AVERE RAGIONE PERCHE’ PER ANOMALIE PARTITICHE SONO STATI ELETTI, E MESSI LI, LORO SI A TRAVOLGERE LA REALTA’ DELLE NOSTRE VITE CON AFFERMAZIONI VESTITE DI UN BUONISMO ASSURDO, ARRIVANDO A DEI PAROSSIMI DI OVVIETA’ ESTREMA CHE VA DIVENTARE IL CITTADINO RAZZISTA QUANDO CERCA DI AFFERMARE I PROPRI DIRITTI GARANTITI COSTITUZIONALMENTE ,CHE I LOR SIGNORI STANNO INFRANGENDO DI GIORNO IN GIORNO RENDENDO LA DEMOCRAZIA CHE C’ERA UNA COSA INFORME ED INUTILE RICORDIAMO LORO CHE CI SONO GIA’ STATE DELLE ALTRE BASTIGLIE E SE SUCCEDERA’ UNA COSA DEL GENERE NON DIANO LA COLPA AL POPULISMO ( LEGGI POPOLO) CHE LORO USANO CON TONO DI DISPREZZO PERCHE’ ORMAI: LORO SI CONSIDERANO UNA ELITE, IN BASE A CHE COSA NON SO’ PER ME ‘ RIMANGONO E RIMARRANNO I SIGNORI DELL’OVVIO FINTANTOCHE’ SI COMPORTERANNO COSI ! DIMENTICAVO UNA COSA SIETE TUTTI LACCHE’ DEL POTERE MONDIALISTA MONETARIO, ORMAI SIETE ALIENI ALLA GENTE E CRUDI DI CUORE SIETE INDICIBILI NO VI E’ TERMINE PER PETERVI DEFINIRE.

    • A Piermario. hai espresso in modo perfetto tutto quello che il popolo italiano sente nel proprio cuore e nel proprio stomaco. Questi signori che , e’ vero , si sentono degli eletti non vogliono accettare neanche lo sfogo epistolare, il piu’ delle volte l’unico modo che chi vive VERAMENTE la vita di ogni giorno umiliato da uno stato patrigno ,vessatore e inumano , ha per potersi sfogare con la speranza, di essere ascoltato e capito. Loro non hanno capito che quando si supera il limite di sopportazione, anche il piu mite si rivolta. Si dice che i prefetti siano in allarme per reprimere eventuali sommosse popolari, ma io dico ,perche i prefetti non rivolgono la loro attenzione a questa classe politica che continua a rubare in modo immondo e che sta portando il popolo italiani alla fame e alla disperazione ?Il loro modo di gestire il bene pubblico e la vita degli italiani dovrebbe essere perseguito alla stregua di tradimento del popolo italiano.

      • purtroppo Gianni!
        i controllori dell’ ordine costituito ( da loro) sono delle entità simili a dei droni con un unico scopo colpire quello che i signori decidono di far tacere perche togliendo ogni RUMOR la massa narcotizzata non viene destata alla realta non più virtuale dei loro sogni, a queste entità statali che io chiamo volentieri molok, sta bene che la gente non esprima più il proprio pensiero democratico perche devono essere sempre servili ed obbedienti; guarda l’ultimo esempio di spionaggo globale recentemente venuto alla luce quello americano ne è un esempio; gli stati uniti : “questo è un mio pensiero” dopo L’11 settembre di cui io sono convinto sapessero qualche cosa ha permesso alle autorità di spiare qualsiasi individuo all’interno degli stati uniti ed anche fuori con il grande aiuto dell Inghilterra, tutto questo per ridurre l’ordine democratico nel mondo ed avere il controllo su tutto e cioè il pieno potere;quello che dico può sembrare un esagerazione ma non credo sia cosi.

  2. Judas The Gunner

    Ma chè faccia di..M****** ha questa , scoppiera una rivolta ,chì è la causa del propio male non pianga ,sè la scalperanno mi ubriacherò !!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -