Minaccia poliziotti con un machete, arrestato marocchino clandestino

pol11 giu – Ha utilizzato un machete durante una rissa continuandolo a brandire anche verso i poliziotti dopo che è stato fermato. Protagonista un immigrato di origine marocchina di 31 anni, Mouhamed Houssam, intercettato ieri sera dagli agenti della Squadra Volante della Questura di Caserta mentre litigava violentemente con altre due persone all’esterno della stazione ferroviaria del capoluogo.

Il marocchino non è riuscito a dileguarsi ma è stato bloccato nonostante impugnasse pericolosamente l’arma, disarmato e ammanettato per rissa aggravata, porto abusivo di arma da taglio e ingresso clandestino nel territorio dello Stato Italiano.



   

 

 

1 Commento per “Minaccia poliziotti con un machete, arrestato marocchino clandestino”

  1. ma che volete che dica? mi sono rincoglionito qua in Italia nel mio mese di vacanze condividendo/commentando queste porcherie. torno a lavorare all’estero. tanto utti i privilegi li hanno questi clandestini. addio

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -