Grecia: TV pubblica “Ert” sospende trasmissioni, 2800 licenziati

ert11 giu – A causa della crisi il governo greco ha deciso di sospendere le trasmissioni della tv e della radio pubblica, la Ert, la Rai greca, a partire dalla mezzanotte di oggi.

. Annunciato anche il licenziamento di tutti i suoi 2.800 dipendenti. La decisione rientra nell’ ambito del programma delle privatizzazioni delle aziende a partecipazione statale concordato con la troika. Lo ha annunciato il portavoce del governo Simos Kledikoglu, spiegando che la Ert sarà sostituita «da una struttura moderna ma non di proprietà dello Stato», che opererà con personale ridotto mentre ha assicurato che il personale Ert sara compensato.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -