La Milano di Pisapia: divieto di mangiare gelati dopo mezzanotte

pisapia

9 giu – Non si potrà mangiare il gelato (sic) nei quattro distretti della movida: Navigli, Ticinese, corso Como e Arco della Pace dopo lo scoccare della mezzanotte.

Dopo la querelle sugli orari di chiusura dei locali (limitati alle due nelle zone della movida, prorogati fino alle tre sui Navigli, ma senza limitazioni 24 ore su 24 nelle altre zone della città), sui decibel dei concerti all’aperto (il cui limite è salito da 76 a 82) – riporta il Corriere con un articolo di Giacomo Valtolina -, sull’installazione delle telecamere a protezione dell’isola pedonale sui Navigli, ecco un’altra possibile grana: l’ira dei commercianti dopo aver scoperto che l’ordinanza che limita alla mezzanotte la vendita di pizze, panini e bibite riguarderà anche le gelaterie.

Nel fuoco incrociato di accuse di commercianti e cittadinanza, l’attacco quindi adesso arriva dal vicepresidente Epam, Alfredo Zini: “Negli incontri con il Comune – spiega – si era sempre parlato di uniformare all’1 l’orario di limitazione dell’asporto, per non penalizzare le gelaterie in difficoltà. La mezzanotte è una follia. Ora meditiamo il ricorso al Tar”.
.milanotoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -