E’ guerra commerciale tra la Cina e la UE

cina

7 giu – È una vera e propria escalation quella che si osserva nella “guerra commerciale”, così è già ribattezzata, tra Cina e Unione Europea. Nel mirino, dop i vini,  potrebbero finire questa volta le automobili di alta gamma.

L’Acea, l’associazione che riunisce la case automobilistiche del Vecchio Continente, ha lanciato l’allarme: un esposto sarebbe stato presentato da anonimi al ministro del commercio cinese contro le esportazioni di vetture di lusso europee nella tigre asiatica.

Un’altra ritorsione dunque dopo l’indagine annunciata sulle importazioni di vino, a causa dei dazi europei sui pannelli solari cinesi. Se confermato, si rivelerebbe un colpo ai danni di produttori come Bmw e Mercedes, già alle prese con il calo delle immatricolazioni in Europa.

Secondo le indiscrezioni, un’inchiesta preliminare cinese su presunte pratiche di “dumping” (la vendita sottocosto per colpire la concorrenza) potrebbe partire già da luglio. euronews



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -