Reagisce a tentativo rapina, ucciso barista 38enne a Pinerolo

sparaPinerolo, 5 giu. – Il titolare di un bar di Pinerolo, e’ stato ucciso nella notte da due persone che con il volto coperto da passamontagna probabilmente durante il tentativo di rapinare l’incasso della giornata. Il gestore del bar avrebbe cercato di reagire e a quel punto i due malviventi gli hanno esploso contro quattro o cinque colpi di arma da fuoco di cui tre, mortali. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Pinerolo e sono stati istituiti posti di blocco per dare la caccia ai due banditi.
La vittima e’ Giovanni Bruno di 38 anni. L’uomo e’ stato colpito alla schiena e all’addome. Il fatto e’ accaduto ieri pochi minuti prima della mezzanotte in corso Torino. Sulle tracce dei rapinatori, fuggiti subito dopo l’omicidio, ci sono i carabinieri di Pinerolo e del nucleo investigativo di Torino.(AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -