Ragusa, senza stipendio e con moglie malata: 65enne si suicida

disp4 giu – A Modica, nel ragusano, il cadavere di un uomo di 65 anni e’ stato recuperato dai vigili del fuoco in una cisterna di contrada Bosco Serrameta. Secondo la polizia l’uomo, un artigiano dipendente di una societa” del Comune che da qualche mese non percepiva lo stipendio, si sarebbe suicidato la notte scorsa.

Al disagio materiale si aggiungevano i problemi di salute della moglie, ricoverata in ospedale. La procura di Modica non ha disposto l’autopsia.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -