Aggredisce la moglie con un cavatappi, arrestato marocchino

ambVarese, 4 giu. – Un rapporto coniugale difficile al punto che lei se ne era andata sbattendo la porta e trovando ospitalita’ da un amica a Caronno Pertusella (Varese). Ieri i due coniugi si sono incontrati vicino alla stazione caronnese forse per un tentativo di chiarimento. Marito e moglie, residenti a Cadorago (Como) pero’, hanno cominciato a litigare fino a quando lui ha ripetutamente colpito lei all’addome con un cavatappi. Pare che a scatenare l’ira dell’uomo, un 50enne, sia stato il rifiuto di lei a tornare sotto il tetto coniugale.

A evitare il peggio un passante subito intervenuto a difesa della donna e che ha chiamato i carabinieri. Entrambi marocchini, sono sposati da sette anni e si sono separati alcune settimane fa proprio a causa dei continui litigi. La donna e’ ora ricoverata all’ospedale di Garbagnate Milanese dove i medici l’hanno giudicata guaribile in un mese. Lui e’ finito in carcere con l’accusa di lesioni personali volontarie aggravate.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -