Tunisino clandestino accoltella la compagna italiana incinta di 9 mesi

coltell3 giu. – Una donna incinta di 9 mesi e’ stata accoltellata dal compagno. E’ successo stamane intorno alle 10 a Cividino di Castelli Calepio, in provincia di Bergamo. Al culmine dell’ennesima lite per gelosia, l’uomo, un clandestino tunisino, ha preso a pugni la convivente italiana, che e’ scappata a chiedere aiuto ai vicini. L’uomo l’ha raggiunta e accoltellata piu’ volte alle braccia. Poi e’ scappato. Subito dopo sono arrivati i carabinieri che hanno soccorso la donna.
In quel momento l’uomo e’ tornato a lavarsi e cambiarsi ed e’ stato arrestato. La donna e’ in ospedale: le condizioni sue e del bimbo non sono preoccupanti. (AGI) .



   

 

 

5 Commenti per “Tunisino clandestino accoltella la compagna italiana incinta di 9 mesi”

  1. alla tv hanno dato la notizia omettendo che e’ tunisino !!!! insabiano tutto sti stronzi

    • Marco, ma è ovvio ! Perché dare addosso ad un gradito turista ? Il turismo è una risorsa importante per noi, e poi, non hai sentito la ministra abbronzata ? Questi poverini fanno fatica ad accettare le nostre leggi ! Bisogna capirli, poi, sicuro che sapeva che fosse incinta ? In fondo era solo…… a nove mesi !!!

    • già, perché è più grave se lo fa un tunisino, ed è meno grave se lo fa un italiano….
      clandestino?E com’è che da nove mesi o più la tipa se lo teneva in casa?

  2. vedete noi ci arrovelliamo a disquisire anche ironicamente, non sapendo più cosa dire, ma ci rendiamo conto che qua andiamo dentro il buio più completo, il nuovo medioevo, in un paese, quello italiano che dovrebbe tutelare i suoi cittadini invece ci condanna alla morte civile e non solo?

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -