Rapina e tenta di violentare una 25enne, arrestato pakistano

violenzaVICENZA – Accusato di tentata violenza sessuale, rapina e lesioni personali, un pakistano di 34 anni è stato arrestato dai carabinieri la scorsa notte a Vicenza. L’uomo, Ghulam Murtaza, operaio incensurato, è stato bloccato dai militari mentre, poco prima delle 2, tentava di fuggire dopo aver aggredito una 25enne di Schio (Vicenza) in un parco della città.

L’uomo dopo aver rubato 80 euro dalla borsa che la giovane aveva lasciata incustodita per una necessità fisiologica, ha aggredito la vittima chiedendole un rapporto sessuale. Al rifiuto della donna, il pakistano l’ha atterrata cercando di spogliarla, rompendole un dente e premendole una mano sulla bocca nel tentativo di non farla urlare. Sono stati alcuni passanti ad allertare i carabinieri e a mettere in fuga l’uomo.

I militari lo hanno rintracciato poco lontano ancora con i jeans sbottonati e sporchi di terra ed erba. I medici all’ospedale hanno riscontrato sulla 25enne escoriazioni e tumefazioni oltre alla rottura dell’incisivo. gazzettino.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -