Napolitano: rafforzare la credibilità dell’Italia nella UE

napolitano

1 giu –  ”Sono certo che l’esempio di convergenza tra le parti sociali, che così si è dato, susciterà l’apprezzamento anche delle istituzioni europee e varrà a rafforzare la credibilità del nostro Paese in Europa’‘. Così il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, commenta l’accordo tra le parti sociali sulla rappresentanza.

La firma dell’accordo ”tra la Confindustria, la Cgil, la Cisl e la Uil rappresenta un avvenimento di prima grandezza per il Paese e non solo per le organizzazioni firmatarie. E’ un segno importante e incoraggiante di volontà costruttiva e coesione sociale, fattori entrambi decisivi per il superamento delle difficoltà e delle prove che l’Italia ha davanti a sé”.

”Nell’esprimere il mio vivo apprezzamento per le scelte del presidente della Confindustria e dei segretari generali delle Confederazioni dei lavoratori, mi auguro – sottolinea il Capo dello Stato – che lo spirito e il contenuto dell’accordo trovino la più larga adesione in tutti gli ambienti imprenditoriali e sindacali”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -