Siria: McCain in foto con i rapitori dei pellegrini libanesi

mccainsyria2

30 mag. – Una foto mette in imbarazzo il senatore John McCain, l’ex rivale di Barack Obama nella corsa per la presidenza, diventato il primo politico americano di altissimo rango a recarsi tra i ribelli in Siria. E’ stato il libanese Daily Star a pubblicare l’immagine di un McCain sorridente insieme con i componenti di un gruppo considerato responsabile del rapimento, avvenuto il 22 maggio di un anno fa, di undici pellegrini libanesi sciiti.

Tra loro vi sono Mohammad Nour, portavoce del gruppo, la “Brigata della tempesta del nord”, Abu Ibrahim, un altro miliziano.Lo staff di McCain si e’ difeso: “Diverse persone hanno salutato il senatore una volta che questi era arrivato in Siria e molte hanno voluto farsi fotografare con lui. Se quell’individuo nella foto e Nour, ne siamo rammaricati. Il senatore McCain condanna nel modo piu’ fermo atti come il rapimento dei pellegrini sciiti ne’ i responsabili del sequestro hanno alcun contatto con lui”.
(AGI) .

mccainsyria3



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -