Corte dei Conti bacchetta l’Europa: no a deroghe per spendere di piu

corte28 MAG – ”Cio’ che serve all’Italia dall’Europa sono stimoli per crescere di piu’, non deroghe per spendere di piu”’. Lo ha detto il presidente della Corte dei Conti, Luigi Giampaolino, presentando il rapporto 2013 sul coordinamento della finanza pubblica.

In Europa, ha aggiunto, “l’emergenza della decrescita e delle disoccupazione appare oggi acquisire quanto meno un rilievo analogo a quello assegnato al percorso di riequilibrio di disavanzi e debito pubblico”.

UE, sovraffollamento carceri: l’Italia è tenuta a risarcire i detenuti



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -